Profumi Agrumati: tutto quello che devi sapere

Profumi agrumati: tutto quello che devi sapere

Freschi, energizzanti, frizzanti. Ci sarebbero tante parole per descrivere i profumi agrumati, ma probabilmente nessuna riesce ad esprimere appieno la loro carica rinvigorente. Infatti, se stai cercando una fragranza che veicoli allegria e una certa euforia pur mantenendo una sensazione di buonumore e leggerezza, un profumo agli agrumi è la scelta perfetta. Scopri di più sul magico universo delle fragranze agrumate!

Profumo agrumato: caratteristiche e curiosità

Innanzitutto, quando in profumeria si parla di fragranze appartenenti alla famiglia olfattiva degli agrumati si fa riferimento a profumazioni realizzate con oli derivanti dalle bucce degli agrumi tramite spremitura (l’olio essenziale è contenuto in una misura tra il 2 ed il 4% del peso totale della buccia). Si tratta di una tecnica di estrazione dalle bucce che si avvale di azioni meccaniche come centrifugazione e pressione. Il principio consiste nel pressare le bucce per svuotare le cellule oleose del loro contenuto odoroso. Quest’ultimo viene in seguito centrifugato e filtrato.

Sfatiamo subito un mito. Troppo spesso si pensa che i profumi agli agrumi siano adatti quasi esclusivamente al periodo estivo. Niente di più sbagliato! Le note di agrumi come limone, bergamotto, arancio, mandarino, lime, pompelmo (e chi più ne ha più ne metta) derivano da essenze che sono per loro natura stimolanti del sistema nervoso. Sono infatti eccellenti anche e soprattutto nei mesi invernali, quando c’è bisogno di maggiore rilassatezza e resistenza mentale per affrontare le giornate più fredde e grigie dell’anno.

Se da un lato contrastano l’intorpidimento dei sensi causato dal freddo, dall’altro i profumi agrumati si sposano alla perfezione con le atmosfere estive: il calore, il sole, il mare, il bisogno di freschezza. Durante la canicola non c’è niente di più refrigerante di un tocco agrumato.

Le note agrumate di solito sono il primo sentore della composizione di numerose fragranze, in quanto vengono utilizzate dai maestri profumieri come “apertura” per catturare l’attenzione di chi le sta provando. Va però detto che queste note, presenti in grande quantità nei profumi agrumati, sono per loro natura molto volatili, e tendono a evaporare in fretta. Infatti, provenienti da frutti come bergamotto, limone, lime, mandarino, arancia, pompelmo, cedro, kumquat o yuzu, le note agrumate rientrano nel novero delle note di testa, quelle che svaniscono più velocemente.

profumi agrumati

Profumi agrumati: tutte le note più comuni

Se stai cercando un profumo agrumato, ecco qualche consiglio sulle caratteristiche delle varie note agrumate:

  • agrumi come limone e pompelmo hanno una vena più acidula, indicata qualora si prediligano profumi agrumati freschi ed energizzanti, specialmente per chi pratica sport. Il limone è ideale quando la vita quotidiana richiede grande concentrazione e di tenere lontano lo stress. Il pompelmo evoca euforia, e allontana frustrazione, indecisione e svilimento quando si deve prendere una scelta importante;
  • arancia e mandarino virano verso il dolce, ed evocano rilassatezza per mente e corpo, l’ideale per chi fa lavori particolarmente stressanti. Il mandarino, con la sua freschezza ed energia, è in grado di evocare gioia e spensieratezza e di far cominciare la giornata con il piede giusto. L’arancio è il più giovanile degli agrumi, caratterizzato da una dolcezza rassicurante perfetta quando si ha bisogno di una coccola profumata.
  • lime e yuzu, agrumi esotici, ispirano voglia di viaggiare e di vacanze al mare, e risultano perfetti per chi ha una vita sedentaria. Il lime in particolare risulta perfetto come antidoto alla malinconia, con i suoi sentori pungenti e aciduli che portano brio anche nelle giornate più tristi;
  • il bergamotto è l’agrume più corposo, ed è adatto per dare un’impressione seria e matura di sé. Allontana l’ansia e aiuta a ritrovare la pace interiore.

Il miglior profumo agrumato: la nostra selezione

Noi di Carthusia abbiamo selezionato 3 fragranze che devi assolutamente provare se ti piacciono le note agrumate. Ogni profumo ha una sua caratterizzazione, ma sono tutti accomunati da una piacevole sensazione di freschezza, nonché dal fatto di essere adatti sia alla donna che all’uomo. Scoprile di seguito!

Profumo agrumato al limone

Mediterraneo è una fragranza agrumata con una certa prevalenza di limone. La sensazione è quella di calma mentre ci si trova su una balconata soleggiata dell’Isola di Capri, a guardare il mare. Si tratta di un profumo unisex, ideale durante il giorno e in modo speciale d’inverno, mentre si è in ufficio o a casa e si è assaliti dalla voglia di sole, di vacanze al mare, di agrumi appena raccolti.

Profumo agrumato al bergamotto

In Via Camerelle, anche questo un profumo unisex, spiccano tra le note di testa quelle del bergamotto, ma anche dell’arancio e del limone. L’abbinamento delle note agrumate con sentori speziati dà grande carattere alla fragranza, rendendola oltre che fresca anche decisa ed elegante. Il bergamotto in aromaterapia evoca sensazione di pulizia e rigenerazione, ed è ideale per intraprendere giornate particolarmente difficili con la voglia di farcela e di superare i propri limiti.

Profumo agrumato al mandarino

Il mandarino è una delle note olfattive che caratterizza Corallium, fragranza per lui e per lei che richiama alla mente le atmosfere mediterranee e più selvagge dell’Isola di Capri. Accostate ad alloro, mirra e legno di cedro, le note agrumate di questo profumo vengono nobilitate, acquisendo una maggiore persistenza e donando sensazioni di grande eleganza, pur garantendo freschezza e leggerezza di spirito.